Codici: BPER down e salta il pagamento IMU, chiediamo alla banca di risarcire i risparmiatori

La tecnologia continua a giocare brutti scherzi, per usare un eufemismo, ai consumatori. La giornata di ieri, data ultima per effettuare il versamento del saldo IMU, si è trasformata in un incubo per i clienti di BPER Banca.


I servizi di Internet Banking erano irraggiungibili – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici – e così chi aveva programmato di pagare l’IMU online non ha potuto farlo. Un danno non indifferente, perché comporta il ravvedimento, quindi una spesa extra per la quale i risparmiatori non hanno nessuna colpa”.


I clienti BPER che hanno provato, inutilmente, ad accedere ai servizi di Internet Banking si sono trovati di fronte ad un messaggio di scuse per il disagio, con l’invito a recarsi in filiale per le urgenze.


È chiaro che le scuse non bastano – afferma Giacomellie sorvoliamo sull’indicazione di recarsi in filiale in un momento come questo, in cui si chiede ai cittadini di limitare al massimo gli spostamenti. Chiediamo alla banca di risarcire i clienti per il danno subito, è il minimo per quanto accaduto”.


I clienti BPER che non hanno potuto accedere ai servizi di Internet Banking a causa dei problemi tecnici possono inviare una segnalazione all’associazione Codici, scrivendo a segreteria.sportello@codici.org o telefonando al numero 06.5571996.

Per la Lombardia l'associazione può essere contattata ai numeri 02.36503438 o 351.7979897 oppure mandando una mail all'indirizzo codici.lombardia@codici.org

Iscriviti alla Newsletter!

Lascia la tua e-mail

​​Chiamaci:

02 36 50 34 38

​Vieni a trovarci: 

Via Bezzecca, 3 - 20135 Milano

ASSOCIAZIONE CODICI LOMBARDIA - C.F. 97253120154 - Associazione di volontariato L.r. 01/08 - Associazione di consumatori ed utenti L.r. 06/03