CODICI: assistenza ai clienti di Facile.it; faremo la nostra parte nel procedimento dell'Antitrust

L’associazione CODICI seguirà da vicino il procedimento istruttorio avviato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per presunte pratiche commerciali scorrette nei confronti delle società Facile.it Spa, Facile.it Broker di Assicurazioni Spa e Facile.it Mediazione Creditizia Spa.

Un’azione volta a tutelare i consumatori coinvolti – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di CODICI –, approfondendo una vicenda che presenta dei lati oscuri su cui è necessario fare piena luce”.


Secondo l’Antitrust, le pratiche commerciali scorrette sarebbero due. La prima consisterebbe in una presunta condotta ingannevole legata sia ai prestiti personali sia alle polizze RC Auto, in quanto le informazioni fornite al consumatore non indicherebbero o indicherebbero in maniera fuorviante elementi importanti per effettuare una scelta consapevole, come, ad esempio, le condizioni economiche dei finanziamenti pubblicizzati nel sito comparatore, la probabilità di approvazione dell’eventuale richiesta di prestito, i criteri e le modalità di comparazione e di definizione della classifica delle offerte messe a confronto. Per quanto riguarda le polizze RC Auto, sempre secondo l’Autorità per alcuni prodotti non verrebbe indicato che si tratta di polizze basate sul sistema del risarcimento in forma indiretta, caratterizzate da un servizio in fase di liquidazione dei danni meno efficiente. Facile.it, inoltre, favorirebbe i prodotti di Prima Assicurazioni Spa a discapito degli altri intermediari assicurativi. La seconda pratica commerciale scorretta riguarderebbe le procedure potenzialmente aggressive per sollecitare il consumatore all’acquisto anche di una polizza assicurativa inizialmente prospettata come facoltativa o di specifici prestiti in una fase in cui il consumatore non ha ancora deciso quale prodotto scegliere.


Nello svolgimento dell’attività di comparazione sul sito Facile.it ci sarebbero dunque due pratiche commerciali scorrette, in violazione del Codice del Consumo. I consumatori che si sono rivolti al portale web possono richiedere l’assistenza dell’associazione CODICI telefonando al numero 06.5571996 oppure scrivendo all’email segreteria.sportello@codici.org.

La delegazione lombarda è reperibile ai numeri 02.36503438 e 351.7979897 o all’indirizzo email codici.lombardia@codici.org.