top of page

BC srl (ex Reef Spa): rigettato concordato preventivo, si apre la procedura fallimentare

CODICI Lombardia fornisce assistenza ai creditori


I sogni sono crollati per tutti coloro che si sono rivolti alla BC srl (ex Reef Spa) per acquistare casa. La società il 14/02/2023, dopo un primo rinvio per l’analisi del concordato preventivo che doveva essere presentato presso il Tribunale di Roma, è stata messa in liquidazione giudiziale. Diventa sempre più difficile per gli acquirenti rientrare in possesso delle somme anticipate a titolo di caparra per l’acquisto di un immobile, ma mai rogitato per il tramite della società.


Siamo di fronte ad un brutto colpo per i consumatori e di chi decide di investire nel mattone dichiara Davide Zanon, Segretario Regionale di CODICI Lombardia - Purtroppo è accaduto ciò che speravamo fosse solo una remota possibilità: la società è stata messa in liquidazione e, quindi, risulta fallita. A seguito del rigetto del concordato preventivo, per gli acquirenti che sono ancora in attesa di ricevere un rimborso da parte della Bc Srl - ex Reef Spa, non resta altro che sperare che le tasche della società non siano completamente vuote. Tutti coloro che vantano un credito nei confronti della società, hanno tempo fino al 28 Aprile 2023 per depositare la domanda di ammissione al passivo. Questa procedura permetterà di entrare a pieno titolo nell’elenco dei creditori; d’altro canto, però, se il fallimento non fosse capiente i margini di rimborso sarebbero praticamente nulli. Sarà possibile avere maggiori dettagli sullo stato economico della Bc Srl solamente dopo che il curatore fallimentare avrà analizzato i conti ed i beni della società, nonché avrà analizzato le domande presentate da tutti i creditori”.


La prima data di udienza per l’esame dello stato passivo è stata fissata per il 29 Maggio 2023 presso il Tribunale di Roma.


L’Associazione CODICI Lombardia continuerà a fornire assistenza a tutti coloro che vorranno presentare domanda di insinuazione al passivo.

La delegazione Lombardia è disponibile a fornire assistenza scrivendo a codici.lombardia@codici.org oppure chiamando i numeri 02.36503438 – 351.7979897.

Comments


bottom of page