IPERCERAMICA: RITARDI CONSEGNE

Stiamo ricevendo diverse segnalazioni da parte di consumatori che lamentano grandi ritardi di consegna da parte di Iperceramica, catena italiana di negozi per la vendita di pavimenti, rivestimenti, parquet e arredo bagno, e un servizio di assistenza ai clienti inesistente.

 

Sul sito del negozio viene indicato che, per gli ordini effettuati online, i tempi di consegna si aggirano attorno ai 20 giorni lavorativi; tuttavia queste tempistiche sembrano non essere mai rispettate e ancor più sembrano fuorviare l’acquirente, infatti sono tempistiche del tutto indicative e non vincolanti per Iperceramica.

 

A norma dell’Art.61 del Codice del Consumo il professionista è obbligato a consegnare i beni al consumatore senza ritardo ingiustificato e al più tardi entro trenta giorni dalla data di conclusione del contratto. Al comma 3 del predetto articolo, si specifica che se il professionista non adempie all’obbligo di consegna, il consumatore lo invita ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato, solitamente 15 giorni; se anche tale termine non è rispettato allora il consumatore è legittimato a risolvere il contratto richiedendo quanto versato a titolo di acconto/saldo totale del bene.

 

Se anche tu hai riscontrato lo stesso problema compila il form alla pagina SEGNALAZIONI inserendo i tuoi dati e allegando copia dell’ordine di acquisto e dei pagamenti effettuati. Verrai aggiornato via mail su tutte le azioni che metteremo in campo grazie anche alla tua segnalazione!