CONVERSIONE DEI VOUCHER DI VIAGGIO

Hai avuto o stai avendo difficoltà con la richiesta di conversione del tuo voucher? La compagnia ti ha negato il rimborso o ritarda, senza motivo, con il risarcimento?

 

La normativa vigente prevede, per il consumatore, il diritto al rimborso in denaro dei voucher non utilizzati per il trasporto aereo, navale o ferroviario, decorsi 12 mesi dall'emissione dello stesso e, a seguito della proroga di sei mesi dell’ultima normativa, di 24 mesi nel caso di pacchetti turistici.

 

Tale normativa riguarda esclusivamente i voucher emessi a seguito delle cancellazioni avvenute durante la pandemia dal mese di Marzo 2020.

 

Se anche tu hai riscontrato lo stesso problema compila il form alla pagina SEGNALAZIONI inserendo i tuoi dati e allegando copia della prenotazione, email di annullamento del volo, e copia del voucher. Verrai aggiornato via mail su tutte le azioni che metteremo in campo grazie anche alla tua segnalazione!